Impianti di climatizzazione - Bologna - RS Impianti

Preventivi e assistenza: Tel. 348 1484600

Ufficio: Tel. 051 0226155

E-Mail: rsimpianticlima@gmail.com

 

Vendita, installazione, assistenza e manutenzione climatizzatori

 

"Detrazione fiscale al 50% - Iva agevolata al 10%"

 

RS IMPIANTI opera da oltre un ventennio, a Bologna e provincia, nel settore dei climatizzatori per abitazioni ed uffici. L'obiettivo primario di RS Impianti è la piena soddisfazione del Cliente. Questo obiettivo viene raggiunto grazie all'elevata qualità dei climatizzatori commercializzati, all'ampia gamma di marche disponibili, all'esecuzione a regola d'arte degli impianti di climatizzazione e al continuo aggiornamento sulle tecnologie più innovative nel settore della climatizzazione.

RS IMPIANTI, prima di sottoporre un preventivo per l'installazione di un impianto di climatizzazione, effettua un sopralluogo gratuito e senza impegno presso il cliente al fine di ascoltare le sue esigenze e di verificare, in relazione all'ambiente ed alla disposizione delle stanze interessate alla climatizzazione, quali siano le tipologie e le soluzioni più idonee per ottenere la massima soddisfazione del cliente in relazione al budget disponibile.

  

I tecnici specializzati di RS Impianti sono in grado di rispondere con competenza e professionalità ad ogni domanda del cliente e di sottoporgli tutte le alternative disponibili per la miglior climatizzazione dell'ambiente.

 

L'esperienza non si improvvisa

 

L'esperienza maturata nel settore della climatizzazione dai nostri tecnici specializzati aggiunta ai continui corsi di aggiornamento sulle ultime tecnologie, tenuti dalle migliori case produttrici, quali Mitsubishi e Daikin, garantiscono un lavoro di alta qualità con la massima cura nei dettagli.


RS Impianti si occupa non solo di installazione di impianti di climatizzazione ma fornisce ai clienti di Bologna e provincia anche servizi di:

  

Le marche di climatizzatori commercializzati e assistiti da RS Impianti:

 

 

La proroga del bonus ristrutturazioni sarà per tutto il 2019, è questo quello che prevede la Legge di Bilancio.

Dal 23 novembre 2018 coloro che effettuano interventi edilizi e tecnologici che beneficiano del bonus ristrutturazioni, ma comportano anche risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili, dovranno obbligatoriamente trasmettere i dati dell’intervento all’Enea entro il termine di 90 giorni a partire dalla data di ultimazione dei lavori o del collaudo.

Con il bonus ristrutturazione i contribuenti possono portare in detrazione fiscale dall’Irpef il 50% delle spese sostenute per lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria e l’importo massimo detraibile è pari a 96.000 euro.

Il rimborso Irpef riconosciuto continuerà ad essere erogato in 10 rate annuali di pari importo e per poter beneficiare dell’agevolazione fiscale sulle spese sostenute sarà necessario rispettare specifiche regole.

Non si prevedono particolari novità e pertanto per capire come funziona il bonus ristrutturazioni 2019 e quali sono i lavori ammessi in detrazione fiscale è possibile far riferimento alla normativa attualmente in vigore e alla guida con le istruzioni e novità pubblicata dall’Agenzia delle Entrate con gli ultimi aggiornamenti del 23 novembre 2018.

 

 

Se avete la caldaia da sostituire vi consigliamo di visitare il sito di un nostro partner: Collina Impianti - sostituzione caldaie Bologna 

 

  • Valid XHTML 1.0 Transitional
  • sito web conforme alla normativa del consorzio internazionale w3c